Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Comprensivo Statale
"BASSA VALLE SCRIVIA"
Viale IV novembre, 63 - 15053 - Castelnuovo Scrivia (AL) - Tel. 0131 826560 - Fax 0131 825140
PEO: alic81900g@istruzione.it - PEC: alic81900g@pec.istruzione.it
Istituto Comprensivo Bassa Valle Scrivia (AL)
Istituto Comprensivo Statale
"BASSA VALLE SCRIVIA"
Studenti delle classi Secondarie dell'Istituto Comprensivo Castelnuovo Scrivia a lezione di Manovre di disostruzione e tecniche di RCP

 

Istituto Comprensivo Castelnuovo Scrivia a lezione di disostruzione e tecniche di RCP

 

Chi salva un bambino salva il mondo intero

Con queste parole e con i bambini parte il Progetto “SalviAmo bambini”.

Presso la sala Pessini del Comune di Castelnuovo Scrivia, La Dirigente Scolastica Dott. Simonetta CIMENTO ha dato il via ad un progetto ideato in collaborazione con Società Nazionale Salvamento Salvamento Agency a titolo gratuito, progetto che vede la diffusione delle tecniche di disostruzione per le vie respiratorie per lattante-bambino-adulto e manovre RCP.

All’incontro hanno preso parte circa 60 alunni della scuola Secondaria di Castelnuovo. Docente del corso il M° Fabio Biagio FIDONE, Formatore Nazionale della Società Nazionale di Salvamento.

90 Minuti dedicati alla prevenzione su cosa e come fare in caso di ostruzione. Prima cosa molto importante la valutazione iniziando a capire le due fasi dell’ostruzione. Ostruzione parziale, quindi non fare nulla, lasciare tossire e valutare, ostruzione totale immediato intervento con la manovra di Heimlich per bambini e adulti, mentre per lattanti 5 pacche interscapolari a seguire le 5 compressioni toraciche se non si libera.

Inoltre è stato spiegato in caso di perdita di coscienza come chiamare i soccorsi con il numero unico 112 di emergenza, ma soprattutto in attesa dell’arrivino qual è l’importanza del massaggio cardiaco e se presente l’utilizzo di un defibrillatore semi automatico.

Dalla teoria si è passati alla pratica, dove sono state spiegate le tecniche sui manichini qcpr Laerdal dove hanno potuto capire come fare in caso di emergenza sull’atto pratico.

La Dirigente scolastica spiega: Questo è il primo appuntamento di una serie di attività rivolte agli alunni e ai docenti dell’Istituto di Castelnuovo Scrivia. Seguiranno altri incontri in modo da poter formare tutti gli alunni e il personale. E’ impensabile che al giorno d’oggi non si possa considerare priorità insegnare a tutta la popolazione come fare quando una persona si sente male, in attesa che arrivano i soccorsi. E’ importante l’insegnamento della RCP (rianimazione cardiopolmonare) ai ragazzi in età scolastica in tutto il mondo. L’introduzione di soltanto due ore di lezione di RCP all’anno, indirizzate ai ragazzi dai 12 anni compiuti, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità aumenterebbe il tasso di sopravvivenza all’arresto cardiaco con ripercussioni significative sulla salute globale

Appuntamento al prossimo incontro.



 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2020 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 60
N. visitatori: 1813207